Minoica

 

Tecnica mista: acrilico su legno, piume, cera, alluminio, rame, foglia d’oro.

2013

Raffigurazione antropomorfa del complesso di Giocasta.

“Giocasta” dittico: cm 42 x cm 86 (opera singola)

“Edipo” cm 42 x 42

“Laio” cm 42 x 42

“Giocasta seduce ed è a sua volta sedotta dal figlio che uccide il padre per un caso fortuito. Il desiderio di congiungersi alla madre è il desiderio dell’individuo di ritornare alle proprie radici per rinascere rigenerato a nuova vita e quindi è un desiderio di trasformazione” (Jung 1912).

“Minoica” è una rappresentazione sull’amore da dipendenza. La piuma fusa nella cera non ha possibilità di volare, rimane intrappolata come in una gabbia. Solo dopo che un forte calore la scioglierà essa si potrà liberare. Ma il suo tessuto rimarrà per sempre macchiato dal contatto con la cera.

complesso di giocasta raffigurato in opera d'arte

complesso di giocasta raffigurato in opera d'arte

complesso di giocasta raffigurato in opera d'artecomplesso di giocasta raffigurato in opera d'arte

2014 JamSession © All rights reserved.